Incendio doloso al parco della Salute Indignazione di Giorgio Assenza

“Pura malvagità, stupidità? Perché viene difficile pensare che l’incendio doloso subito qualche giorno fa dal Parco della Salute di Palermo possa celare un canonico cui prodest. Insomma, siamo realmente davanti a una vera e propria azione da imbecilli e, forse, è ancor più preoccupante che se fosse un’azione mirata a un tornaconto” lo dice Giorgio Assenza, esprimendo “indignazione e solidarietà all’associazione Vivi Sano che lo gestisce e a tutti quei bambini cui è stato sottratto uno spazio, visto che l’incendio è stato appiccato alle strutture ricreative per i più piccoli”.
Il Parco della Salute, per altro, è stato individuato dallo stesso Assenza per la posa della prima delle panchine gialle anti cyber bullismo che si terrà con una piccola cerimonia di incontro con i cittadini e la stampa nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *