Galluzzo: «Formazione professionale in Sicilia, con la riforma si volta pagina»

«Con la riforma appena approvata dall’Ars la Formazione professionale in Sicilia potrà finalmente voltare pagina. Dopo decenni contraddistinti soprattutto da sprechi ed inefficienze, ora si valorizzerà l’attività di quegli enti che dimostreranno di introdurre realmente nel mondo del lavoro i propri formati. Meccanismi premiali da un lato, maggiori e più rigorosi controlli dall’altro: questo settore vitale potrà così dare finalmente un contributo essenziale all’economia della Sicilia, garantendo un futuro professionale per migliaia di disoccupati».

Lo afferma Pino Galluzzo, deputato regionale di DiventeràBellissima, vicepresidente vicario della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro e relatore del disegno di legge, aggiungendo: «Per questa importante riforma già da mesi hanno lavorato la Quinta Commissione e l’assessore Roberto Lagalla, che nel migliore dei modi ha concertato la legge con le parti coinvolte e i sindacati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *