Aricò: «Contagi in calo grazie alla zona rossa chiesta da Musumeci Ora si potrà ritornare a quella arancione»

«La notevole e crescente diffusione dei contagi avvenuta nella nostra regione durante il periodo natalizio imponeva di intervenire tempestivamente e con rigore, come ha ribadito l’assessore Razza nella relazione illustrata all’Ars. Pertanto, bene ha fatto Nello Musumeci a chiedere al governo nazionale la zona rossa per la Sicilia. Una scelta certamente corretta in quel momento, contestata ingiustamente da alcuni deputati qui all’Ars ma sostenuta con forza dal nostro movimento politico». Lo afferma Alessandro Aricò, capogruppo di DiventeràBellissima, aggiungendo: «Ora, invece, il recente calo dei contagi potrebbe permettere il ritorno alla zona arancione e ciò potrà costituire una boccata di ossigeno per le attività imprenditoriali che attendono ancora i ristori promessi dal governo nazionale. Confidiamo che tutti rispettino le regole previste contro l’emergenza Coronavirus, prendendo esempio dalla maggioranza dei siciliani che stanno sottoponendosi a sacrifici di natura sociale ed economica nel rispetto della salute propria e altrui».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *